Salta al contenuto

Contenuto

Il Nido “Arcobaleno” di Concordia ha festeggiato la conclusione dell’anno educativo con una bellissima festa insieme alle famiglie, ai bambini, alle educatrici.  

“Il nido, che si conferma un’eccellenza educativa per il nostro comune, nell’anno 2022/23 è stato gestito da ASP-Azienda Servizi alla Persona Area Nord, che ha dimostrato la sua professionalità ed esperienza nella gestione dei servizi educativi e alla persona del nostro territorio” afferma l’Assessora alla cultura e istruzione Marika Menozzi. “La gestione di ASP, azienda pubblica in cui i soci sono i nove comuni dell’Area Nord, ha permesso di corrispondere pienamente alla realizzazione dell’interesse pubblico, accogliendo 47 bambini, e garantendo il percorso di valutazione della qualità dei servizi istituito a livello regionale”.

Nel corso dell’anno educativo il personale ha seguito vari momenti di formazione: un percorso ha posto l’attenzione sul gioco e il movimento come elementi centrali nel percorso di sviluppo dei bambini nella fascia di età 0/3, mentre un altro ha avuto l’obiettivo di creare uno strumento capace di sostenere il passaggio dei bimbi dal nido alla scuola dell’infanzia.

Nel corso dell’anno state organizzate anche una serie di iniziative rivolte alle famiglie: la “Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia”, la “Notte dei Racconti”, la “Giornata mondiale della Terra” e un incontro, finanziato dall’associazione dei genitori del nido, con la logopedista Laura Franciosi su come favorire lo sviluppo comunicativo-linguistico nei bambini.

Pertanto, l’Amministrazione di Concordia, che crede nella gestione diretta e pubblica del servizio educativo, ha deciso di proseguire con la gestione ASP del nido “Arcobaleno”. Il personale educativo a tempo indeterminato, attualmente in servizio presso il nido, quindi proseguirà il suo percorso in ASP all’interno del nido di Concordia. Inoltre, verranno stabilizzate altre 5 educatrici che abbiano maturato i requisiti per essere assunte a tempo indeterminato.

Il Consiglio Comunale di Concordia, nella seduta del 30 maggio 2023, ha approvato un atto di indirizzo per conferire definitivamente il servizio nido ad ASP a partire dal 1 luglio 2023, dando mandato all’Unione a procedere con tutti gli atti necessari, a conferma della volontà di questa amministrazione di consolidare i servizi educativi.

Si tratta di una scelta ben precisa per garantire una continuità del personale educativo per i prossimi anni, di cui beneficeranno bambini e famiglie, e non verrà dispersa la professionalità di lavoro maturata presso il nido di Concordia” afferma il Sindaco, Luca Prandini. “Per noi il nido è un servizio nel quale continuare ad investire a favore delle famiglie e dei bimbi che lo frequentano ogni giorno. Ringrazio anche Daria Evangelista, Presidente dell’associazione genitori del nido “Arcobaleno”, tutti i genitori e volontari per la disponibilità e l’impegno nel realizzare la festa, per i progetti finanziati nell’anno educativo e, soprattutto, per la proficua collaborazione degli ultimi anni”.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Il servizio istruzione e il servizio sociale sono stati trasferiti all'Unione Comuni Modenesi Area Nord.

Piazza 29 maggio, 2

41033 Concordia sulla Secchia (MO)

Ultimo aggiornamento: 16-08-2023, 08:08