Salta al contenuto

Contenuto

La Regione Emilia-Romagna comunica che, nel corso dell’attività di sorveglianza veterinaria prevista dal “Piano regionale di sorveglianza e controllo delle arbovirosi - Anno 2023”, è stata riscontrata il 7 luglio 20223 la positività al West Nile virus in un pool di zanzare in una trappola dislocata nel Comune di Concordia.

In base a quanto previsto dal Piano regionale, a seguito del suddetto riscontro, è necessario mettere in atto interventi di controllo degli insetti vettore e di prevenzione dell’infezione nell’uomo e negli equini. 

Per contrastare la diffusione della zanzara nel nostro territorio, si raccomanda pertanto la cittadinanza di continuare ad attuare rigorosamente gli interventi di lotta antilarvale, seguendo il decalogo riepilogato nella locandina regionale allegata.

Ricordiamo che il piano antizanzare dell’Unione prevede il trattamento periodico con larvicida delle caditoie pubbliche, incluse le caditoie presenti all'interno dei cimiteri, degli asili nido comunali e delle scuole, e l'esecuzione di trattamenti adulticidi nelle aree in cui si svolgono eventi e manifestazioni pubbliche.

Per tenere sotto controllo la diffusione delle zanzare è fondamentale la collaborazione dei cittadini e dei gestori di attività commerciali, industriali e artigianali, che sono invitati ad adottare comportanti e buone prassi utili a proteggersi dalle punture e ad evitare la proliferazione della zanzara.

A cura di

Questa pagina è gestita da

L'area tecnica comprende il servizio lavori pubblici e manutenzioni, il servizio ambiente (UCMAN), il servizio urbanistica e la Protezione civile.

Piazza 29 maggio, 2

41033 Concordia sulla Secchia (MO)

Ultimo aggiornamento: 09-08-2023, 11:08

Contenuti correlati