Quali servizi per Palazzo Corbelli? - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

archivio notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

Quali servizi per Palazzo Corbelli?

 
Quali servizi per Palazzo Corbelli?

Di questo tema si è parlato nella commissione consiliare territorio e ambiente che si è tenuta il 5 febbraio 2019 durante la quale la giunta ha illustrato ai consiglieri una prima ipotesi progettuale che prevede la destinazione dello storico immobile di Piazza della Repubblica a spazio per attività culturali e servizi comunali a diretto contatto con la cittadinanza. Una scelta pensata anche per favorire l’attrattività del centro storico, che a conclusione della ricostruzione pubblica e privata avrà una via della Pace riqualificata, una nuova piazza in via Garibaldi e una sede comunale dedicata a tutte le funzioni di front office di maggior fruizione pubblica.
Pertanto nella proposta si prevede che nell’attuale municipio di Piazza 29 Maggio rimangono il comando della Polizia Municipale e l’Area gestione del territorio con gli uffici tecnici unicamente con la sede del Centro Operativo Comunale che entra in funzione in caso di emergenze o calamità.

Nel dettaglio la proposta in via di elaborazione per la redazione della progettazione definitivo-esecutiva del recupero di Palazzo Corbelli prevede la seguente organizzazione degli spazi:

PIANO TERRA
Il piano terra di Palazzo Corbelli è pensato per diventare il punto di riferimento delle attività culturali con l’ufficio cultura e tre ampi spazi per eventi culturali, mostre ed esposizioni temporanee o permanenti. Sempre al piano terra trovano spazio anche l’ufficio anagrafe e i servizi demografici con annesso archivio.

PIANO PRIMO
Al primo piano si prevede di collocare le funzioni di rappresentanza dell’Amministrazione comunale con gli uffici del sindaco, degli assessori,  del segretario comunale e le sale per le riunioni della giunta e del consiglio comunale. Nello spazio centrale occupato dall’androne si prevede di ricavare un salone di rappresentanza per le cerimonie istituzionali e civili (celebrazioni, ricorrenze, matrimoni, ecc…). Ci saranno anche spazi per il servizio sociale dell’Unione e i relativi sportelli.

PIANO SECONDO
Il secondo piano è interamente dedicato al servizio istruzione dell’Unione Area Nord, al servizio ragioneria ed economato, all’ufficio tributi e all’ufficio interventi economici.

Questa proposta sarà illustrata e discussa anche nelle assemblee pubbliche che a partire da questa sera la giunta comunale terrà nel capoluogo e nelle frazioni unitamente alla presentazione dei punti programmatici del bilancio 2019 e dei temi che interessano più da vicino ogni realtà frazionale. 
 


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (588 valutazioni)