VIRUS ZIKA: UN CASO SOSPETTO A CONCORDIA - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

archivio notizie - Comune di Concordia sulla Secchia (MO)

VIRUS ZIKA: UN CASO SOSPETTO A CONCORDIA

 
VIRUS ZIKA: UN CASO SOSPETTO A CONCORDIA

 

Il Dipartimento di Sanità Pubblica ha informato l’Amministrazione Comunale di Concordia che all’interno dell’area residenziale di Piazza Marconi e vie limitrofe si è riscontrato un caso sospetto di Zika Virus causato da puntura della Zanzara Tigre.

Allo scopo di evitare la possibilità di trasmissione di questa malattia, è importante che nella zona sopraindicata si provveda a ridurre/eliminare tutte le zanzare.

Su indicazione del Servizio di Igiene Pubblica e seguendo le disposizioni regionali, verranno pertanto presi i seguenti provvedimenti:

Nelle aree verdi private i cittadini dell'area interessata saranno contattati da personale specializzato, incaricato dal Comune, che vi chiederà di entrare nel vostro giardino/cortile per:

- individuare i “focolai di moltiplicazione larvale” rimovibili (sottovasi, piccoli raccoglitori, ecc.) e procedere al loro svuotamento;

- individuare i “focolai di moltiplicazione larvale” non rimovibili (tombini, ecc.) e procedere alla relativa bonifica (impiego di sostanze antilarvali non tossiche per la persona);

- effettuare un trattamento del verde con prodotti “adulticidi” allo scopo di eliminare tutte le zanzare annidate nel cortile o nel giardino (verranno utilizzati prodotti a bassissima tossicità).

Nel suolo pubblico sono previsti trattamenti con “adulticidi” per tre giorni di seguito nelle vie interessate dal sospetto di infezione indicate nell'allegato (tali interventi su suolo pubblico verranno effettuati nelle ore notturne) e precisamente nelle giornate di Giovedì 17, venerdì 18 e sabato 19 Agosto 2017.

La ditta incaricata dall’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord per l’effettuazione degli interventi larvicidi e adulticidi è: Cooplar Società Cooperativa di Concordia sulla Secchia.

Nel caso in cui gli accertamenti di laboratorio diano esito negativo i trattamenti di disinfestazione saranno sospesi.
 

Precauzione da adottare in occasione dei trattamenti adulticidi
Gli interventi adulticidi saranno effettuati mediante nebulizzazione di prodotti a base di piretro. Si ritiene importante che vengano adottate le seguenti precauzioni:

- Prima del trattamento raccogliere eventualmente la verdura e la frutta degli orti o proteggere le piante con teli di plastica in modo ermetico;

- Durante il trattamento restare al chiuso con finestre e porte ben chiuse e sospendere il funzionamento di impianti di ricambio dell’aria; tenere al chiuso gli animali domestici e proteggere i loro ricoveri e suppellettili (ciotole, abbeveratoi, ecc);

- Dopo il trattamento si raccomanda di rispettare un intervallo di 15 giorni prima di consumare frutta e verdura che siano state irrorate con i prodotti insetticidi, lavarle abbondantemente e sbucciare la frutta prima dell’uso;

- Procedere, con uso di guanti lavabili o a perdere, alla pulizia di mobili, suppellettili e giochi dei bambini lasciati all’esterno che siano stati esposti al trattamento;

- In caso di contatto accidentale con il prodotto insetticida, lavare abbondantemente la parte interessata con acqua e sapone.

Per ulteriore informazioni contattare il Comune di Concordia sulla Secchia, ufficio tecnico Dott. Tipa  Gianluca, Tel 0535.412950, oppure la Polizia Municipale.

 

L’Amministrazione Comunale e il Servizio di Igiene Pubblica ringraziano la cittadinanza per la collaborazione


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1875 valutazioni)